Da più di 20 anni recuperiamo elementi lapidei antichi dalla Valpolicella alla Lessinia adatti a progetti di restauro ed ambienti rustici. Dalle nostre cave estraiamo inoltre la Pietra di Prun o Pietra della Lessinia lavorandola con tecniche manuali moderne e antiche al fine di proporre una gamma di prodotti che possa soddisfare le richieste della Ns clientela. L'anticatura del materiale, fatta secondo i canoni e gli strumenti di un tempo, è l'elemento che più ci distingue e ci identifica nel panorama della lavorazione della Pietra e dei Marmi Veronesi. Il know-how e l'esperienza acquisiti nel tempo ci permettono di offrire elementi in Pietra anticati ricercati e di qualità, adatti a progetti dove non è possibile adattare o reperire materiali antichi.


La nostra Storia

La ditta Tommasi Domenico e Figli fonda le sue prime radici negli anni ’60, quando Domenico ultimo figlio di una famiglia contadina,decide di dedicarsi all’attività artigiana di estrazione della cosiddetta Pietra di Prun o Pietra della Lessinia nella zona di S. Anna d’Alfaedo (Verona), su di una dorsale del Monte Masua, denominata “GUAITE” , che divide due piccoli borghi della Lessinia Occidentale , Vaggimal e Cerna. Nasce nel 1980 la ditta individuale Tommasi Domenico dedita all’estrazione e commercio della Pietra della Lessinia prevalentemente nella sua forma naturale di estrazione a spacco di cava. Nei primi anni '90 Domenico inizia un intenso lavoro di raccolta e commercializzazione di materiali lapidei recuperati da demolizioni e restauri di antichi edifici della Vapolicella e della Lessinia come pavimentazioni, stipiti di porte e finestre, lavabi, camini e gradini consunti dal tempo e di indiscutibile valore architettonico.


Lavorando continuamente a contatto con questi materiali antichi di fattura manuale, è sorta negli anni la necessità di acquisire manualità nelle lavorazioni antiche per poter soddisfare le esigenze della clientela talvolta con modifiche su pezzi antichi, talvolta replicando interamente elementi non reperibili in originale. L’attività prosegue continuamente fino al 2005 quando, grazie alla passione e dedizione che Domenico è riuscito a trasmettere ai figli, l'azienda diventa Tommasi Domenico e Figli Srl con il subentro dei figli Damiano, Zaccaria e Samuele. L'azienda nel 2010 ha investito risorse in macchinari per la lavorazione e ad oggi propone una vasta gamma di prodotti lapidei in Pietra di Prun, o Pietra della Lessinia, per progetti che siano costruzioni moderne o restauri conservativi in ambienti sia interni che esterni. Ci teniamo a sottolineare come l'esperienza e la ricerca continua maturata negli anni, ci ha permesso di acquisire un importante know-how sopratutto in tema di lavorazioni antiche manuali e anticatura di elementi come gradini, stipiti, pavimentazioni ecc..